Motore per kayak fai da te

Annunci

Una Risposta to “Motore per kayak fai da te”

  1. Ernesto Parisi Says:

    Complimenti Buona idea.
    Anche io ho usato il motore di una ventola per radiatore per fare una bici elettrica.
    Dalla esperienza fatta avrei alcuni suggerimenti per migliorare la cosa:
    1) un interruttore con levetta a molla per interrompere l’erogazione della corrente in caso di rilascio (ribaltamento o altro inconveniente)
    2) un relè per ridurre il surriscaldamento dell’impianto elettrico (non ricordo quale ho usato io – chiedere all’amico elettrauto)
    3) usare una coppia di motori in modo da fare un impianto a 24 volts (si avrebbe più potenza ed una riduzione del surriscaldamento dell’impianto elettrico)
    Comunque bravo
    Buon vento a tutti


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: